Costi Conto Deposito

Quali sono le spese ed i costi che influiscono oggi su un conto deposito?

Costi Conto Deposito

Si tratta di una cosa da considerare con estrema attenzione perché i costi possono influire anche tanto sull’effettiva redditività di un conto deposito e, dunque, alla fine possono influenza la tua scelta.

Tra le spese che possono incidere su un conto deposito, ci sono:

  • imposta di bollo: il bollo statale è una spesa che nella maggior parte dei casi deve sostenere il cliente finale, anche se ci sono degli istituti di credito che propongono dei conti deposito senza bollo, decisamente vantaggiosi. Il bollo statale nel 2022 è pari allo 0,20% delle somme depositate;
  • spese di svincolo anticipato: se il conto deposito permette di svincolare le somme prima della scadenza, potrebbe esserci una penale di svincolo anticipato. Spesso, piuttosto che far pagare al cliente una somma di denaro, semplicemente la banca applica il tasso di interesse base invece che quello più elevato, rendendo di fatto il costo di svincolo anticipato pari alla somma dei mancati interessi guadagnati;
  • spese di tenuta conto: in genere non c’è nessun costo di tenuta di un conto deposito. Si tratta di spese mensili o annuali che la banca applica semplicemente per permettere al cliente di tenere un conto presso di lei;
  • spese di apertura conto: in genere non si paga nessun costo di apertura conto sui conti deposito;
  • spese di chiusura conto: da qualche anno sono vietate per legge, ma anche prima non erano praticamente mai previste;
  • spese di invio dei rendiconti periodici: sono delle spese che la banca applica per inviare il rendiconto cartaceo al cliente, dove egli può leggere gli interessi incassati e le somme depositate. Con l’avvento dei conti deposito online come quello di Hype (vedi sul sito ufficiale) non si paga più nulla di invio rendiconto;
  • spese di versamento denaro: in genere sui conti deposito sono nulle;
  • spese di prelievo denaro: anche queste spese sono in genere nulle sui conti deposito.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *