E’ Meglio Visa o MasterCard?

Quando si tratta di scegliere una carta di credito,  la domanda che viene in mente subito è se è meglio VISA o MasterCard. Molti hanno dubbi sul fatto se per loro sia meglio una carta VISA, o una carta MasterCard.

E' Meglio Visa o MasterCard?

In questo articolo cerchiamo di capire quale tra le due tipologie di carta è migliore (se c’è una tipologia migliore tra le due).

E’ meglio Visa o MasterCard?

Che differenza c’è tra Visa e MasterCard?

Entrambi sono circuiti di carte di credito o di carte di debito riconosciuti e utilizzati in tutto il mondo. Allo stesso modo, anche le migliori carte prepagate sono emesse su circuito Visa o Mastercard.

Quando si cerca uno dei migliori conto correnti in Italia, una delle scelte che bisogna fare è se optare per una banca che offra una carta Visa, come la Revolut (vedi sito ufficiale) o invece una banca che offra una carta MasterCard, come N26 (vedi sito ufficiale).

Benché siano due circuiti molto famosi e sicuri, può essere utile conoscere le differenze e le somiglianze tra una Visa e una MasterCard prima di richiederne una. Anche se si rivolgono allo stesso tipo di clienti, le carte di credito Visa e MasterCard hanno delle differenze, che possono farvi scegliere l’una o l’altra.

Differenza tra VISA e Mastercard

Per capire se è meglio VISA o Mastercard, mettiamo a confronto i tre principali parametri che in genere si guardano nel valutare una carta di credito.

  • Accettazione: VISA è accettata da oltre 38 milioni di negozi in tutto il mondo, Mastercard da circa 32 milioni. Inoltre, le carte VISA sono accettate in 170 paesi nel mondo, le Mastercard in 120 paesi;
  • Rete di bancomat: VISA è accettata da circa 2,1 milioni di bancomat in tutto il mondo per il prelievo di denaro, Mastercard da circa 1,1 milioni;
  • Benefici: entrambe le carte offrono praticamente gli stessi benefici, la differenza maggiore la fanno i benefici che ogni banca online offre ai suoi clienti.

Caratteristiche delle carte Visa

VISA è il primo circuito di carte di credito, carte di debito e carte prepagate al mondo, realizzando oltre il 50% delle transazioni totali.

VISA afferma di aver emesso oltre 3 miliardi di carte di credito nel mondo, e ha una capitalizzazione di mercato di oltre 300 miliardi di dollari.

Ecco le principali caratteristiche, vantaggi e punti di forza delle migliori carte VISA.

  • Effettuare pagamenti parziali sugli acquisti senza ricariche extra
  • Sconti presso negozi affiliati
  • Supporto per pagamenti tramite telefono o smartwatch
  • Possibilità di fare acquisti su internet
  • Puoi scegliere il giorno del mese in cui effettuare i pagamenti a rate
  • Puoi avere anticipi di contanti
  • Protezione dello shopping online
  • Accettata da oltre 38 milioni di negozi in tutto il mondo
  • Rete di 2 milioni di bancomat
  • Possibilità di utilizzare le carte Visa in 170 paesi.

Tipi di carte Visa

  • Visa Classic
  • Visa Oro
  • Visa Platinum

Leggi anche l’approfondimento sul circuito VISA: è sicuro?

Caratteristiche delle carte Mastercard

Mastercard è il secondo circuito di carte di credito, carte di debito e carte prepagate al mondo.

E’ nata diversi anno dopo VISA, ma negli ultimi anni è cresciuta moltissimo. Ad oggi, oltre il 30% delle transazioni mondiali fatte con le carte è gestita da Mastercard, che ha emesso oltre 2 miliardi di carte nel mondo.

Ecco le principali caratteristiche, vantaggi e punti di forza delle migliori carte Mastercard.

  • Possibilità di fare acquisti online
  • Protezione del prezzo (fino a 60 giorni dopo l’acquisto del prodotto)
    • Supporto per pagamenti tramite telefono o smartwatch
  • Servizio di garanzia estesa
  • MasterTravel e assicurazione auto
  • Assistenza per viaggi
  • Le carte MasterCard sono accettate da oltre 32 milioni di negozi in tutto il mondo
  • Utilizzo nella rete di 1 milione di bancomat in tutto il mondo
  • Le carte MasterCard sono accettate in 121 paesi.

Tipi di carte Mastercard

  • Mastercard Classic
  • Mastercard Oro
  • Mastercard Platinum
  • Mastercard Nero

Leggi anche l’approfondimento sul circuito Mastercard: è sicuro?

Sicurezza VISA e MasterCard: Securecode vs Verified by VISA

Quando si parla di carte di credito, la sicurezza è una cosa fondamentale.

Ecco perché entrambe i circuiti hanno sviluppato dei protocolli di sicurezza che hanno l’obiettivo di rendere più sicura l’esperienza di utilizzo da parte dei clienti ed offrire la massima protezione dalle frodi.

Sia Securecode di Mastercard che Verified by VISA sono protocolli di sicurezza avanzati che fanno affidamento su una OTP, che sta per “One Time Password”.

Si tratta di un codice numerico che viene ricevuto ogni volta che si vuole fare un acquisto online e che serve per dare conferma dello stesso.

Il codice viene ricevuto tramite SMS o tramite l’app della banca che si usa, ha una validità di alcuni minuti, e serve per confermare l’acquisto.

Se non lo si inserisce, l’acquisto viene annullato e non si paga nulla.

Ulteriori sistemi di sicurezza permettono anche di individuare una carta di credito falsa, bloccarla in tempo reale e quindi di avvertire il proprietario che sta succedendo qualcosa.

Inoltre, sia VISA che Mastercard permettono di bloccare la carta 24 ore al giorno 7 giorni alla settimana. Solitamente, è sufficiente andare sull’app della banca che fornisce la carta, e seguire le istruzioni a schermo.

Per chi non è avvezzo alla tecnologia, ogni banca mette a disposizione un numero verde attivo 24 ore al giorno per bloccare la carta tramite un operatore del servizio clienti.

Scegliere Visa o MasterCard, quale è meglio per te?

Il ruolo delle banche

Quando si tratta di scegliere tra una Visa o una MasterCard, tutto dipende dai benefici, dai vantaggi, dai costi e dal proprio profilo consumatore (ad esempio, se si fanno acquisti online, o meno), quindi in breve da ciò che si sta cercando.

Le più importanti differenze tra VISA e Mastercard sono date dalle banche, che decidono quali servizi offrire ai propri clienti e quali no. Ad esempio, la funzionalità di pagamento tramite telefono o tramite smartwatch dipende completamente dalla banca emittente.

Alo stesso modo, sono le banche che decidono le condizioni dei conti correnti e le commissioni che bisogna pagare.

Eco dunque che bisogna prima di tutto scegliere il migliore conto corrente per le proprie esigenze, e solo dopo andare a valutare se tale conto offre una VISA o una Mastercard, carte che sono valide nel stragrande maggioranza dei casi, salvo necessità specifiche e molto in dettaglio.

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *