Carte di credito Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo Italiano
Carte di credito Cassa Centrale Banca - Credito Cooperativo Italiano

Le carte di credito della Cassa Centrale Banca – Credito Cooperativo Italiano, possono essere considerate come soluzioni valide per la gestione dei pagamenti?

Il settore in questione si mostra come ricco di offerte. Sono numerose infatti le banche, sia italiane che straniere, che offrono servizi di questo tipo con condizioni più o meno vantaggiose, a seconda delle necessità di ogni singolo utente.

L’istituto di cui stiamo parlando, offre una serie molto vaste di opzioni per quanto riguarda le soluzioni di pagamenti. Se a ciò aggiungiamo un background di esperienza assolutamente di primissimo livello, è facile intuire perché la Cassa Centrale Banca risulti una soluzione così apprezzata dall’utenza.

Molti preconcetti che, soprattutto, la generazione precedente aveva nei confronti dei pagamenti con le carte di credito in sostituzione del contante, sono caduti. Sia perché l’avvento del commercio tramite internet le ha rese necessarie, sia per la sicurezza estrema che si è riusciti ad ottenere nell’uso di tale mezzo per le transazioni. Chiaramente con la dovuta oculatezza e conoscenza del mezzo.

Le carte di credito Cassa Centrale Banca: due scelte interessanti

Quando si fa riferimento alle carte di credito legate a questo istituto, si parla di due distinti prodotti finanziari. Al di là delle caratteristiche singole, si tratta comunque di carte che garantiscono i massimi standard a livello di sicurezza e, ovviamente, servizi di prim’ordine.

Carte di credito American Express

La Cassa Centrale Banca tratta le carte di credito American Express, molto probabilmente le più famose e utilizzate al mondo. Questo istituto non necessita di particolari presentazioni, vista la sua fama.

Si parte dall’idea molto intuitiva di un’azienda che è stata fondata nell’ormai remoto 1850 a Buffalo e che, nel 1891 inventa i travel cheque. Di fatto, si tratta della prima formula di strumento prepagato al mondo. Da allora, ovviamente, la crescita è stata esponenziale e oggi American Express è uno dei colossi della finanza globale. Per quanto concerne le carte di credito, la proposta risulta ampia e capace di soddisfare pressoché qualunque tipo di utente ed esigenza.

Gli standard a livello di sicurezza offerti sono assolutamente all’avanguardia, con un’operatività completa attraverso la piattaforma online o l’apposita applicazione per mobile. Ovviamente, tali carte offrono anche la possibilità di effettuare pagamenti attraverso il sistema contactless, così come la più classica formula di pagamento con PIN.

Tornando sul discorso della varietà delle carte, American Express offre ben 15 diverse tipologie intestabili a singole persone. La più classica è diffusa è la Carta Verde American Express, considerata una delle carte più diffuse al mondo. Tra le tante altre, citiamo:

  • Carta Oro (business e non)
  • Carta Platino (business e non)
  • Blu
  • Carta Explora
  • Carta Business (business e non)
  • Carta Alitalia (business e non)

Ognuna, ovviamente, propone condizioni diverse così come diversi sono i vantaggi e i relativi costi.

Carte di credito Nexi

Quando si parla di carte di credito e di Cassa Centrale Banca, American Express non è l’unica opzione disponibile.

Per chi ha esigenze moderate infatti, le carte di credito Nexi possono rivelarsi più che una semplice alternativa. La sinergia tra la Cassa Centrale Banca e la piattaforma digitale Nexi infatti, offre delle carte di credito semplici da usare e accettate in tutto il mondo.

Ovviamente, fulcro centrale di questo servizio è l’app Nexi Pay, capace di “accompagnare” la carta di credito fisica con una serie di funzioni estremamente interessante. Questa soluzione specifica pone proprio l’accento su questo connubio che, seppur ormai comune per qualunque tipo di carta, con Nexi Pay viene ulteriormente esaltata.

La compatibilità con servizi come Apple Pay, Samsung Pay, Google Pay e Garmin Pay dimostrano chiaramente come le carte di credito Nexi offrano la possibilità di effettuare transazioni sfruttando le più moderne soluzioni e tecnologie di comunicazione.

Anche in questo caso, non mancano diverse soluzioni. Nello specifico, le carte di credito proposte da Nexi sono:

  • Classic, per un utilizzo standard
  • Prestige, per chi effettua un numero elevato di transazioni
  • Excellence, ideata per utenti che necessitano di un plafond più elevato
  • Black, che offre una serie di servizi esclusivi

Qualunque tipo di opzione si scelga, Nexi si conferma altamente competitiva anche grazie all’ottima assistenza offerta.

Conclusioni

La Cassa Centrale Banca è un istituto che saggiamente si è saputa appoggiare a due tipologie di carte di credito diverse, con un ventaglio di proposte che possano soddisfare tipologie di clienti con esigenze differenti t, ma al contempo estremamente efficaci.

American Express rappresenta al meglio il concetto originale delle carte di credito (pur non rinunciando alla tecnologia), proponendo delle soluzioni leggermente più classiche e adatte a target di un certo livello. Nexi, dal canto suo, offre carte di credito più improntate a un utilizzo smart, con volumi più ridotti e acquisti online.

Questa varietà, abbinata ulteriormente alle diverse proposte offerte da entrambe le piattaforme, permette di avere a disposizione carte di credito per qualunque tipo di esigenza specifica.