Carta prepagata PayPal: recensione e opinioni
Carta prepagata PayPal: recensione e opinioni

La carta prepagata PayPal è tra le migliori prepagate, una delle più diffuse e conosciute al mondo. Punto di forza di questo servizio è, naturalmente, il possibile collegamento con il proprio conto online PayPal.

Proprio sotto questo punto di vista, va fatta una chiara distinzione tra carta e conto online.

Pur essendo entrambi denominati PayPal infatti, si tratta di due servizi distinti. Nonostante ciò è possibile fare in modo che conto e carta prepagata siano “comunicanti” e che, una volta terminato il credito sulla carta, i fondi siano direttamente prelevati dal conto.

Inoltre, l’unione tra conto e carta, consente anche di usufruire della protezione sugli acquisti.

Carta prepagata PayPal, la più conosciuta al mondo

Facente parte del circuito MasterCard, questo metodo di pagamento è considerato ideale sia per gli acquisti online che quelli in negozi fisici, sia a livello italiano che internazionale.

Altre caratteristiche principali che riguardano questa prepagata sono la possibilità di effettuare bonifici e la facilità di ricarica presso i punti Lottomatica.

Emissione e ricarica

L’emissione della carta PayPal avviene direttamente tramite qualunque punto vendita Lottomaticard situato sul territorio italiano. Recandosi in tale luogo con un documento d’identità e con 19,90 euro (9,90 per l’attivazione e 10 di ricarica minima) è possibile ottenere la prepagata. Fatto ciò, è necessario effettuare l’attivazione direttamente online.

Per quanto riguarda le future ricariche è possibile effettuarle sempre negli stessi punti Lottomatica (spendendo 1,50 euro), tramite ricarica da un’altra carta PayPal (gratis), via bonifico (1,50 euro) o tramite account online PayPal (gratis).

Costi della prepagata di PayPal

Oltre ai costi già illustrati, è bene ricordare che le commissioni sui prelievi presso punti Lottomatica e ATM costa 1,90 euro. Presso ATM in paesi fuori dall’UE e in quelli del gruppo Banca Sella, il costo per operazione è pari a 3,90 euro. Per quanto riguarda i trasferimenti da carta a carta, il costo è pari a 2,00 euro, mentre da carta a conto corrente è pari a 1 euro.

Sicurezza e privacy

Come lo stesso account online, anche per la carta gli standard di sicurezza offerti da PayPal sono piuttosto elevati. Per quanto riguarda gli acquisti online, vi è una protezione in grado di facilitare i rimborsi in caso di acquisto non andato a buon fine o con un prodotto non conforme alla descrizione.

Da sottolineare anche la presenza di una protezione antifrode, con una monitorizzazione delle transazioni 24 ore su 24 di PayPal per prevenire frodi, furti di identità e phishing, realtà sfortunatamente molto concrete al giorno d’oggi.

In fine, la crittografia dei dati a cui sono sottoposte le transazioni sono una ulteriore garanzia di tutela per il cliente.

Furto o smarrimento

In caso di furto o smarrimento, la carta va bloccata immediatamente chiamando il numero 06-89329, attivo 24 ore su 24. Fatto ciò, è necessario denunciare quanto prima l’accaduto alle autorità, comunicando i propri dati sensibili e quelli della propria prepagata. Completata la procedura, sarà poi possibile richiedere una carta sostitutiva direttamente a CartaLIS Imel.

Per recuperare l’importo sulla carta andata dispersa poi, è necessario contattare i numeri di assistenza, spiegando il caso specifico direttamente all’operatore.

Limiti

Una carta PayPal presenta alcune limitazioni specifiche, che sono ampliabili con una procedura definita evoluzione (che vedremo nel capitolo seguente). Una carta standard, appena attivata, consente di prelevare fino a 100 euro al giorno.

Le ricariche della carta non possono superare i 990 euro giornalieri in contanti (non più di 500 via Pago Bancomat) o di 2.500 euro con bonifico bancario. Il limite di denaro trasferibile da una carta all’altra è di 2.500 euro giornalieri.

Come ottenere una Carta Prepagata PayPal evoluta

Appena ottenuta la prepagata, questa ha funzioni limitate attive e, per sbloccarle, è necessario seguire una procedura. L’evoluzione, se effettuata entro 6 mesi dall’attivazione, risulta gratuita (se effettuata dopo costa 5 euro).

Dopo aver compilato l’apposito modulo online, i vantaggi ottenuti sono:

  • Plafond portato a 50.000 euro
  • codice IBAN attivo (vedi cos’è la carta prepagata con IBAN)
  • possibilità di far accreditare lo stipendio direttamente sulla carta
  • possibilità di trasferire denaro a un’altra carta prepagata
  • 2 prelievi giornalieri possibili (250 euro l’uno).