Migliori Carte prepagate tabaccheria

Le carte prepagate come ad esempio N26 (Sito Ufficiale) sono un fenomeno che negli ultimi anni ha visto sempre più una crescita nel suo utilizzo, anche spinte dal fatto che non avendo scoperto e ricaricabili di quanto si vuole, non si incorre nel rischio in caso di clonazione di essere derubati. Uno dei fenomeni di recente natura, che per la semplicità con cui vi si accede e costi sempre meno onerosi ha visto una rapida crescita, è quello delle carte prepagate tabaccheria, ovvero rivolgersi ai tabaccai per ottenere una prepagata.

Migliori Carte prepagate tabaccheria

Nel nostro testo andremo a conoscere le migliori carte prepagate ricaricabili in tabaccheria del 2022, cosa sono le carte prepagate e come funzionano.

Migliori Carte prepagate ricaricabili in tabaccheria del 2022

Ecco le principali carte ricaricabili che si possono sottoscrivere sia tramite sito diretto che più comodamente tramite il tabaccaio di fiducia:

N26

Scegliendo la carta prepagate e ricaricabile di N26 (Sito Ufficiale), ci troviamo con in mano un tipo di strumento che permette di andare a spendere unicamente la somma di denaro che vi viene versata.

N26
Commissioni Gratuite
Carta Mastercard gratuita
Gestione App 100% online
Prelievo denaro Gratuito
Sito ufficiale

Non essendo una carta di credito, non c’è la possibilità di usufruire di denaro extra, e nemmeno di andare a rendicontare mensilmente i pagamenti come avviene con la maggior parte delle carte di credito classiche.

Aprire il conto con n26 e avere tra le mani la carta ricaricabile è molto semplice, bastano appena 5 minuti con il proprio tablet o pc e si è pronti per ricevere la carta, che verrà inviata presso il proprio domicilio in breve tempo e senza spese.

Ricaricare la N26 è molto facile, grazie alla funzione si genera un codice a barre nell’app N26 (Sito Ufficiale), che se presentato alla cassa di un negozio convenzionato PAM, PENNY e Carrefour si può ricaricare la carta. Soluzione migliore è però quello di recarsi in tabaccheria, che essendo sempre aperta, non richiede di fare grandi file, e il passaggio del denaro versato al tabaccaio va sulla carta nell’immediato. Inoltre, non c’è bisogno di fare grandi passaggi, e questo rende questo sistema alla portata anche di coloro che hanno poca dimestichezza con la tecnologia.

Vai direttamente sul Sito Ufficiale >>

Hype

Hype (Sito Ufficiale) è un conto di moneta elettronica che si attiva senza problemi direttamente dal proprio dispositivo mobile oppure seduti davanti al pc, e al conto è associata una carta del circuito Mastercard, ricaricabile, e che permette di effettuare qualsiasi tipo di pagamento senza che vengano applicati costi di qualsiasi tipo.

Hype
Commissioni Da 0€ al mese
Carta Mastercard
Gestione App 100% online
Prelievo denaro Gratuito
Sito ufficiale

La procedura di apertura è semplice, si riempie un form con i propri dati, si deve caricare un documento di identità in corso di validità., e tramite videochiamata o selfie procedere alla verifica della propria identità.

Inoltre, uno dei punti di forza di Carta Hype (Sito Ufficiale) è che si può ricaricare tramite contanti in vari luoghi semplici da raggiungere, quali supermercati, bar, edicole e tabaccherie. Quest’ultima opzione è certamente la migliore che si ha a disposizione, e questo per una serie di motivi, tra cui i principali che possiamo distinguere sono che le tabaccherie intanto sono sempre aperte, dalla mattina presto alla sera tardi, alcune facendo anche orario continuato.

Se non si è pratici di questo tipo di operazioni possiamo contare sul fatto che è il tabaccaio a farla per noi, e cosa non meno importante l’accredito è immediato. Se si desidera avere in mano una carta ricaricabile semplice da usare, con la quale si può pagare in qualsiasi negozio, e che sia sicura al 100 percento, Hype è certamente quella che fa al caso proprio.

Vai al Sito Ufficiale di HYPE >>

Oval Pay

Si tratta di uno di quei tipi di conto che prevede di avere una carta ricaricabile, che non è però fisica ma virtuale, e che si va a gestire direttamente dal proprio dispositivo mobile. Grazie a questo sistema è possibile abbattere qualsiasi tipologia di costo, regalando all’utenza una carta senza commissioni e canone mensile, che permette però di fare qualsiasi tipologia di pagamento, ovviamente senza poter superare il plafond che vi si versa all’interno.

Per avere la carta ricaricabile Oval Pay si fa richiesta direttamente tramite l’app collegata al conto Oval Pay, e verrà spedita direttamente a casa senza alcun costo. La carta andrà attivata in via autonoma attraverso l’app, la quale servirà anche per effettuare i pagamenti tramite tecnologia contactless.

I sistemi che permettono di ricaricare la carta prepagata Oval Pay sono diversi, i principali sono il bonifico bancario, trasferimento da una carta diversa, o tramite conto corrente, da un conto Oval Money diverso, o in contanti presso esercenti autorizzati. Per quello che riguarda questo ultimo punto, la migliore soluzione a disposizione è quella della tabaccheria, di solito più facilmente accessibile e comoda per l’utenza, non applica commissioni di ricarica ed è aperta per quasi tutto l’arco della giornata.

Postepay

Postepay è forse quella ad oggi più conosciuta tra quelle analizzate fino ad ora, ed è la carta prepagata ricaricabile messa a disposizione da Poste Italiane. La sua sottoscrizione è semplice, la si può fare direttamente presso uno sportello postale, oppure semplificare le cose inserendo tutti i propri dati e formulare la richiesta direttamente sul sito di Poste Italiane, e prendere appuntamento presso l’ufficio postale per andare a fare la verifica di persona e farsi rilasciare la carta.

Per ricaricare Postepay si può optare per farlo direttamente alle poste, tramite sportello ATM, online sul sito di Poste Italiane, tramite le app Postepay, Poste Mobile o BancoPosta, oppure in tabaccheria. Questa ultima opzione è tra le scelte preferibili, in quanto da tempo oramai le tabaccherie hanno delle linee preferenziali per questo tipo di operazione, dal momento che fino a qualche anno fa PostePay era la carta ricaricabile più diffuse fra la popolazione.

La tabaccheria applica una commissione di 2 euro sull’operazione, e si può versare da un minimo di 1 euro ad un massimo di 997,99 euro. Postepay è senza dubbio ancora tra le carte in circolazione, quella che gode di grande stima da parte degli utilizzatori di questa tipologia di strumento di pagamento.

YAP

La carta ricaricabile prepagata virtuale YAP (Sito Ufficiale) è una delle più innovative che ci sono in circolazione, dal momento che la si può avere e si può utilizzare come tutte e carte ricaricabili prepagate, ma senza che sin debba aprire un conto corrente.

Yap
Bonus di Benvenuto 10 € da questo link
Paga ovunque Senza commissioni, anche all'estero
Carta virtuale Gratis, puoi usarla anche online
Canone annuo e commissioni Gratuite
Sito ufficiale

Una volta che si è in possesso della carta, si potranno ricevere somme di denaro sia da un altro account YAP (Sito Ufficiale) che attraverso un bonifico da altri conti correnti.

Ottenere la carta è molto semplice, ci si deve registrare sul Sito Ufficiale  e quindi usare la sua App dedicata e versare sul proprio conto ameno 9,95 euro, che rappresentano il costo per ottenere la carta. A questo punto di clicca sull’immagine della carta e nella pagina successiva su “Carta fisica. Ordinala subito!”, si dovrà verificare che l’indirizzo di spedizione sia quello giusto, poi si procede con l’ordine.

La carta arriverà al proprio domicilio entro quindici giorni.

Apri l’account YAP direttamente dal Sito Ufficiale >>

Carte prepagate da comprare in tabaccheria

Ci sono delle carte prepagate che non richiedono app o siti internet per ottenerle, o comunque anche se ce l’hanno, prevedono di poter essere richieste anche direttamente in tabaccheria. Quali sono? Eccole di seguito:

Carta prepagata PayPal

Le Carta PayPal è nello specifico una carta ricaricabile prepagata che ha lo stesso funzionamento di una normale carta di credito del circuito MasterCard.

La cosa molto interessante è che risulta essere una carta dotata di un sui codice IBAN e, quindi, può essere anche utilizzata come un conto corrente semplice, potendo quindi effettuare una serie di operazione bancarie molto utili. Si tratta di una delle opzioni molto importanti da prendere in considerazione se si è abituali nell’utilizzo di PayPal per le transazioni varie che si fanno online, dal momento che sul conto PayPal si può associare la carta in questione, potendo quindi utilizzare la stessa anche quando non si ha più il credito disponibile all’interno, andando a dare fondo al saldo che si ha sul conto PayPal (che se non risulta essere sufficiente a coprire la spesa, quello che manca viene tolto direttamente dal conto corrente associato a PayPal).

Per la ricarica della carta prepagata PayPal la soluzione migliore è sempre quella di andare direttamente alla tabaccheria, la quale si occupa di tutta l’operazione, e si avrà l’importo versato al tabaccaio sulla carta prepagata nell’immediato e quindi subito utilizzabile. Altri sistemi sono facendo un passaggio direttamente dal conto PayPal alla carta, o anche tramite bonifico bancario da altri istituti di credito.

Carta Lottomaticard Plus

LottomatiCard Plus è una carta dotata di IBAN acquistabile in tabaccheria.

Quello che caratterizza LottomatiCard Plus è di non essere una novità in senso stretto, ma di essere la versione evoluta della già conosciuta carta prepagata LottomatiCard. Ad oggi con la versione Plus diviene una carta prepagata nominativa e dotata di IBAN (vedi anche l’articolo relativo alle migliori carte prepagate con IBAN), che può essere usata per fare acquisti online oppure anche presso qualsiasi negozio fisico. Non solo, avendo un IBAN e un codice PIN, può essere utilizzata anche per ritirare i contanti depositati sulla carta, non solo su territorio italiano ma anche nel caso in cui ci trovassimo all’estero.

La ricarica di questa carta è ovviamente molto semplice e anche ampia, le due principali tipologie di ricarica però sono quella tramite bonifico bancario proveniente da qualsiasi altro istituto di credito, oppure direttamente in tabaccheria versando in contanti. Il vantaggio di questa seconda opzione è di non dover attendere i tempi tecnici legati al bonifico per avere la somma depositata sulla carta, ma una volta versati i soldi al tabaccaio e registrato il versamento, sulla carta i soldi sono già disponibili.

Come per quanto riguarda la carta PostePay, le operazioni possibili in merito ai pagamenti sono complete, ovvero LottomatiCard Plus si può utilizzare sia online che presso i negozi fisici.

Come ricaricare la carte in tabaccheria

Per poter effettuare la ricarica presso una tabaccheria, oltre al contante in mano, è necessario che a presentarsi sia il titolare della carta ricaricabile, e che lo faccia munito di un documento di identità in corso di validità, il codice fiscale, il numero della carta o il codice IBAN della ricaricabile.

Opinioni Migliori Carte prepagate tabaccheria

Se hai delle domande o vuoi lasciarci le tue opinioni su Migliori Carte prepagate tabaccheria, compila il modulo qui sotto. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato e NON ti invieremo spam.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.