Prepagata Starling Bank
Prepagata Starling Bank

Perché scegliere Starling Bank? Questo nuovo istituto bancario online si propone in un settore che, di mese in mese, presenta profili sempre nuovi.

Caratteristiche Starling Bank

In realtà Sterling Bank è una piattaforma attiva già da tempo in Gran Bretagna, ma sbarcata nel resto del vecchio continente in tempi decisamente più recenti. Avendo aderito già da tempo al sistema SEPA dunque, tale servizio è pienamente attivo anche in Italia e nel resto dei paesi europei.

Vedi le migliori carte prepagate 2020 >>

Così come tante altre banche 2.0 anche questa cerca di abbinare il concetto di istituto bancario alle più moderne tecnologie. Di fatto, tale piattaforma offre un conto corrente gestibile interamente online, grazie all’apposita applicazione.

Starling Bank: Recensioni ed Opinioni 2020

Quanto offerto dall’app della startup è un servizio semplice da fruire e al contempo piuttosto potente.

Il software infatti offre la possibilità di effettuare pressoché qualunque tipo di pagamento solitamente prerogativa delle banche di vecchia concezione.

Ovviamente è possibile poi utilizzare la carta offerta da Starling Bank per pagare tramite POS, in tal senso poi, la stessa app tiene il conto di quanto denaro è stato speso e soprattutto cosa. Non solo: lo stesso programma propone consigli riguardo come e dove effettuare acquisti per risparmiare denaro.

Altra peculiarità è costituita dalla scheda Obiettivi. Si tratta, per certi versi, di un vero e proprio salvadanaio digitale. Stabilendo un obiettivo infatti, è possibile mettere da parte delle piccole quantità di denaro (manualmente o automaticamente), aiutando l’utente a racimolare una cifra predefinita.

Infine, è presente anche una funzione per chiedere prestiti, confrontare assicurazioni e altri prodotti finanziari piuttosto interessanti.

L’app e la carta vera e propria

Il connubio tra applicazione e carta, è uno dei capisaldi di questi tipi di servizi. In tal senso Starling Bank si dimostra all’altezza delle aspettative, visto che, oltre all’attivazione nel momento in cui si riceve la carta, offre anche altre funzioni.

In caso di viaggio all’estero o di smarrimento, è possibile intervenire tramite il software disattivando la carta bloccando di fatto l’utilizzo. Proprio riguardo i viaggi all’estero, Starling Bank offre un buon servizio.

Grazie alla natura “mobile” della piattaforma, è molto più facile tenere traccia del budget mentre si è in viaggio. Va poi anche tenuto conto che, le spese per le spese all’estero e il prelievo di contanti presso un bancomat non comporta particolari costi aggiuntivi. Quando un utente paga in valuta estera infatti, il contante viene automaticamente convertito al tasso di cambio proposto da MasterCard.

Costi Sterling Bank

Al di là dei prestiti e delle informazioni specifiche (a cui rimandiamo al sito ufficiale della piattaforma), Starling Bank non addebita costi per i servizi considerati basici come canoni mensili, pagamenti con carta e prelievi da bancomat.

Trasferimenti internazionali

Il costo più importante segnalato, riguarda i trasferimenti internazionali di denaro. In tal senso, Starling addebita una commissione variabile a seconda dei due paesi coinvolti nella transazione.

Ricarica

Ciò che viene invece fatto pagare è la ricarica. Il deposito in contanti tramite bonifico costa 3 sterline se questo non supera le 1.000 sterline. In caso di importo superiore, vi è una commissione aggiuntiva pari allo 0,3% dell’importo.

Sterling Bank  è Sicurezza ed affidabile?

Come per qualunque altro tipo di istituto bancario, un correntista può avere qualche timore ad affidare il proprio denaro a una entità di questo tipo.

In tal senso, Starling Bank offre delle buone garanzie. L’istituto infatti, risulta coperto dal Financial Service Compensation Scheme, che offre garanzie di copertura fino a 85.000 sterline.

Per quanto concerne frodi e truffe varie, un rischio concreto a prescindere dal tipo di servizio a cui ci si affida. In caso di intervento da parte di malintenzionati, la carta è protetta dal codice CRM (Contingent Reimbursement Model) che garantisce una buona base per eventuali rimborsi.

Al di là di ciò, la carta offre diverse feature per proteggere il correntista. Oltre alla tradizionale password e passcode, è possibile disattivare la carta in caso di smarrimento direttamente tramite l’app (e con la semplice pressione di un pulsante).

In ogni caso, l’app mostra in tempo reale le transazioni effettuate tramite notifiche. Dunque è possibile intervenire prontamente per bloccare qualunque tipo di malintenzionato.

Starling Bank: Opinioni conclusive 2020

Starling Bank è un servizio nuovo, semplice da usare e capace di dare diverse garanzie a livello di sicurezza.

L’app semplice e funzionale, permette di utilizzare la carta anche a chi non ha particolare dimestichezza con questo tipo di piattaforme.

– Vedi anche le altre carte; ecco le migliori carte prepagate 2020 >>

Articolo precedenteiZettle
Articolo successivoYAP