iZettle POS Mobile: Recensioni ed Opinioni
iZettle POS Mobile: Recensioni ed Opinioni

Con l’introduzione della fatturazione elettronica, i lettori POS stanno gradualmente apparendo in qualunque tipo di attività.

iZettle è un servizio proprio di questo tipo che, nello specifico, si riferisce principalmente sia ai piccoli commercianti che alle attività con un maggior giro d’affari (anche in virtù delle commissioni che vanno a scalare con la crescita del fatturato).

La piattaforma in questione è proposta da Zettle AB, società svedese attiva dal 2010. Il focus dell’azienda è, sin dalla sua fondazione, quella di offrire prodotti finanziari come pagamenti, finanziamenti e applicazioni connesse.

Nello specifico iZettle è un POS mobile in grado di interagire direttamente con uno smartphone e al contempo di bypassare le banche (e annessi costi). Gli accrediti infatti, possono essere diretti su qualunque tipo di conto corrente, a prescindere dall’istituto bancario che eroga tale servizio.

iZettle POS Mobile: Recensioni ed Opinioni 2020

iZettle (Qui il link al Sito Ufficiale di iZettle) è un device di dimensioni estremamente contenute, facile da gestire e da trasportare.

Per quanto concerne il lato prettamente software, l’app iZettle Go funziona in maniera perfetta sia su Android che su iOS, andando a coprire pressoché qualunque modello di smartphone e dispositivo Apple sul mercato.

Di fatto, il funzionamento di questa piattaforma è alquanto semplice. Una volta che lo smartphone è collegato tramite Bluetooth al device, è possibile far funzionare il lettore che invierà all’app tutte le informazioni riguardo la transazione.

Il sistema appena illustrato, è particolarmente duttile in quanto permette l’utilizzo di numerose carte facenti parte dei più disparati circuiti.

Nello specifico, iZettle lavora senza problemi con:

  • Visa
  • Visa Electron
  • MasterCard
  • Maestro
  • VPay
  • UnionPay
  • American Express
  • JCB
  • Diners
  • Discover
  • Google Pay
  • Apple Pay

Ovviamente, il lettore permette anche di utilizzare la modalità contactless. Si tratta di un metodo di pagamento, effettuabile solo per cifre inferiori ai 25 euro, che permette l’uso della carta anche senza digitare PIN.

Costi e commissioni di iZettle

Altro punto a favore di questa piattaforma sono i costi relativamente bassi. Innanzi tutto, va ricordato come iZettle non presenti canoni e costi fissi mensili.

Il dispositivo di per sé, costa 79 euro, il che è in linea con questa tipologia di prodotti.

Per quanto concerne i costi variabili invece, questi funzionano in modo da premiare le attività che hanno un maggior giro d’affari.

Il costo standard per le transazioni è pari al 2,75% anche se tale percentuale si riduce con l’aumentare del fatturato.

Esempi di costi e commissioni:

Fatturando 10.000 euro tramite questa piattaforma, la commissione scende drasticamente all’1,76%.

Fatturando invece 30.000 euro, questa avrà un’altra riduzione giungendo ad appena l’1,1%.

Raggiungendo i 35.000 euro, infine, è possibile raggiungere la commissione minima, ovvero l’1%.

Qui il link al Sito Ufficiale >>

Il software

Come già accennato, il lettore di carte lavora in simbiosi con iZettle Go, un software dalle straordinarie capacità. Esso infatti, non si limita a gestire i pagamenti, ma anche a tenere traccia di qualunque attività riguardi la gestione di un qualunque tipo di attività.

Per esempio, merita una citazione la funzione Catalogo, che consente di realizzare un’accurata lista dei prodotti e dei servizi in vendita. Naturalmente, ogni singolo prodotto può essere arricchito con particolari informazioni specifiche.

Collegata alla suddetta funzione, vi è poi quella che riguarda l’Inventario. Essa permette di avere sempre sotto controllo la quantità di ogni prodotto in magazzino, impedendo di rimanere privi di fornitura.

iZettle Go poi, si rende particolarmente utile anche quando lo strumento viene utilizzato dai dipendenti. La possibilità di creare profili secondari, per eventuali commessi o camerieri, è impostabile con vari gradi di accesso, per limitare le informazioni a cui possono attingere i dipendenti.

Qui il link al Sito Ufficiale >>

La piattaforma online

L’app immagazzina tutti i dati riguardanti le vendite direttamente su uno spazio cloud, potendo dunque poi consultare, con tutta calma, qualunque tipo di informazioni.

La piattaforma online permette di poter visionare numero di pagamenti, vendite totali, eventuali sconti e coupon nonché tante altre informazioni, nel complesso o per ogni tipo specifico di prodotto presente in catalogo. Qualunque tipo di informazione è poi scaricabile su dispositivo locale, per consultazioni offline o per realizzare documentazione utile al commercialista.

Come configurare il sistema

Prima di poter fruire dei servizi offerti da iZettle, è necessario seguire una procedura al fine di collegare il lettore con i dispositivi mobile collegati. Per procedere dunque, è necessario scaricare e installare iZettle Go (da Google Play o da App Store).

Una volta che l’applicazione è attiva, è necessario accedere al lettore POS e renderlo attivo. Avviato il Bluetooth su smartphone, è necessario solo attendere qualche secondo prima che iZettle compaia nell’elenco dei dispositivi disponibili. Selezionato il lettore nell’elenco, avviene la vera e propria conferma.

A meno di particolari problemi, sul display di POS e smartphone apparirà dunque lo stesso codice. Ciò significa che il sistema è perfettamente sincronizzato e, qualunque tipo di pagamento effettuato sul lettore di carte, sarà memorizzato anche dallo smartphone.

Qui il link al Sito Ufficiale >>

In conclusione

iZettle è una piattaforma moderna, supportata da un’azienda dinamica e innovativa. L’assenza di un canone mensile e il lato software, uno tra i migliori POS mobile, rende questo servizio uno dei più interessanti e validi di questo mercato.

Allo stesso tempo, l’offerta dell’azienda svedese, riesce ad abbracciare sia piccole attività che esercizi commerciali dai grandi numeri. Nel primo caso infatti, l’assenza di un canone fisso appare come un buon vantaggio strategico. Nel caso l’attività abbia un fatturato elevato invece, le commissioni che vanno gradualmente a scalare risultano un ottimo modo per massimizzare i guadagni.

Lato software, iZettle Go si conferma decisamente all’altezza della concorrenza, proponendo un gran numero di funzioni estremamente utili. Statistiche e inventario, permettono una gestione accurata del proprio business, a prescindere dal giro d’affari. Nonostante il settore veda dei competitor piuttosto validi, iZettle si dimostra dunque una delle migliori alternative attualmente disponibili.

Qui il link al Sito Ufficiale >>