Quanto ci Mette un Bonifico ad Arrivare?

I tempi che il bonifico ci mette ad arrivare nella banca del destinatario possono variare a seconda della banca, per i cosiddetti tempi tecnici.

Quanto ci Mette un Bonifico ad Arrivare?

In realtà, da qualche anno, grazie a banche online come la Hype (vedi il sito ufficiale) i tempi del bonifico sono ridotti e oggi si parla di bonifico istantaneo.

I tempi del bonifico, quanto ci mette ad arrivare da un banca all’altra

Come detto in apertura, i tempi del bonifico possono variare da banca a banca e da bonifico a bonifico.

Bonifico SEPA, fino a 1 giorno lavorativo

Se fino a qualche anno fa, i tempi medi erano attorno ai 3 giorni (per i cosiddetti tempi tecnici) o anche di più in corrispondenza di fine settimana o festività, oggi si parla di bonifico istantaneo: nel momento in cui una persona effettua un bonifico sono necessari pochi secondi affinché arrivi nella banca del destinatario.

Fino al 2012 i tempi del bonifico erano, come detto, di 3 giorni lavorativi.

Dal 2012 in poi, tali tempistiche si sono ridotte mediamente ad 1 giorno lavorativo, tenendo presente l’orario di “cut off”.

Orario di cut-off, cos’è?

L’orario di cut-off è l’ora entro la quale un bonifico è considerato lavorabile entro la stessa giornata.

Questo orario viene solitamente fissato alle 15.00 : se un bonifico viene effettuato prima di quell’ora, allora il beneficiario riceverà la somma già il giorno lavorativo successivo, altrimenti il secondo giorno lavorativo successivo entro le 24.

Questo vale nei giorni feriali della settimana (lunedì, martedì, mercoledì e giovedì). Di venerdì, invece, se il bonifico viene effettuato prima delle 15, verrà pagato il lunedì successivo, altrimenti il martedì.

Da tenere presente che l’orario di cut-off variava da banca a banca.

  • Bonifico eseguito il lunedì: accredito tra martedì e mercoledì;
  • Bonifico eseguito il martedì: accredito tra mercoledì e giovedì;
  • Bonifico eseguito il mercoledì: accredito tra giovedì e venerdì;
  • Bonifico eseguito il giovedì: accredito tra venerdì e lunedì della settimana dopo;
  • Bonifico eseguito il venerdì: accredito tra lunedì e martedì della settimana dopo;
  • Bonifico eseguito il sabato: accredito tra lunedì e martedì della settimana dopo;
  • Bonifico eseguito la domenica: accredito tra lunedì e martedì della settimana dopo.

Bonifici in valuta estera, da 10 secondi a 5 giorni

Per i bonifici in valuta estera diversa dall’euro, possono essere necessari fino a 5 giorni lavorativi a seconda delle banche, delle valute e dei paesi di riferimento.

Solitamente, con le banche tradizionali, ci sono tempi lunghi e costi non proprio bassi.

Con le banche del fintech è possibile invece accorciare i tempi ed azzerare i costi grazie al servizio istantaneo come Wise (vedi sito ufficiale) o come Revolut (vedi sito ufficiale) che permettono in ogni caso di fare dei bonifici istantanei.

Bonifico veloce in tempo reale, fino a 10 secondi

Nel 2018 molte banche si sono adeguate ai tempi che stavano cambiando e all’arrivo delle banche fintech come la Hype (sito ufficiale per aprire un conto) o la Revolut (sito ufficiale per aprire un conto).

Questa novità ha un po’ rivoluzionato il mondo dei bonifici, permettendo di tagliare nettamente le tempistiche. Si è passati, infatti, alla possibilità di avere bonifici istantanei per 24 ore al giorno e 7 giorni alla settimana.

Il cosiddetto Sepa Instant Credit Transfer ora permette di ricevere entro 10 secondi circa un bonifico fino a 15.000 euro.

Attenzione al fatto che questo bonifico istantaneo può avere un costo più elevato rispetto a quello classico, e questo dipende dalla banca.

Le carte conto con IBAN, bonifico istantaneo

Un’altra soluzione che oggi si può adottare per ridurre al massimo i tempi di bonifico, è quello di usare le carte conto come la Hype (sito ufficiale per aprire un conto) o la Wirex (sito ufficiale per aprire un conto), o sistemi di pagamento come Satispay (sito ufficiale per aprire un conto), che hanno praticamente azzerato le tempistiche di bonifico.

Per usare tuttavia sistemi come Satispay, sia il mittente che il destinatario dei soldi devono essere iscritti al circuito, nel quale caso arriverà al destinatario una notifica di iscrizione al servizio.

Come accorciare i tempi del bonifico

Se vuoi accorciare i tempi del bonifico, l’unica strada che puoi percorrere è quella di scegliere una banca del fintech come Hype (sito ufficiale per aprire un conto) o Revolut (sito ufficiale per aprire un conto) che offrono il bonifico istantaneo sia per la stessa valuta (bonifico da euro a euro) che per i bonifici internazionali (da euro ad altra valuta, come sterlina, franchi o dollaro).

Opinioni Quanto ci Mette un Bonifico ad Arrivare?

Se hai delle domande o vuoi lasciarci le tue opinioni su Quanto ci Mette un Bonifico ad Arrivare?, compila il modulo qui sotto. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato e NON ti invieremo spam.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.