Migliori Carte Prepagate

Confronta le migliori carte prepagata di Maggio2024 e trova online quella ideale.

Scegli le due carte prepagate da mettere a paragone nel nostro confronto sotto e compara caratteristiche, costi, limiti e funzionalità.

Migliore carta prepagata

Questa lista è stata realizzata scegliendo canone, attivazione, prelievo, ricarica carte prepagate

Nome Attivazione Canone
Midnight Blue Crypto.com 4.99 € Gratis
Wirex Standard 5.00 € Gratis
Revolut Standard 5.99 € Gratis
Hype Gratis 9.90 € Gratis

Confronto Migliori Carte Prepagate

Inizia a digitare il nome delle due carte che vuoi confrontare e poi scegli dal menù a discesa che ti comparirà.

I confronti più ricercati per Migliori Carte Prepagate

Costi, limiti e informazioni sono ripresi dai rispettivi siti ufficiali e potrebbero variare senza preavviso. Facciamo del nostro meglio per tenerli sempre aggiornati, ma per avere conferma dei dati attualmente in vigore per ogni strumento finanziario, visita direttamente i siti ufficiali delle banche. Se sei una banca o un'agenzia finanziaria e vuoi pubblicare o aggiornare i tuoi prodotti, contattaci.

Migliori carte prepagate

Nome Attivazione Canone
BlackCatcard By Papaya Gratis Gratis
Revolut <18 Carta Conto Minorenni Gratis Gratis
Beluga Whale Banxe Gratis Gratis
BOV Cashlink Visa Card Gratis Gratis
Carta prepagata Hello! Free BNL Gratis Gratis
db contocarta Gratis Gratis
PayPal Carta Ricaricabile Gratis Gratis
Prime Card Swiss Bankers Gratis Gratis
Starling Carta Gratis Gratis
Tinaba Under 18 Gratis Gratis
Travel Card Swiss Bankers Gratis Gratis
yuh Gratis Gratis
Carta Prepagata PayUp BPER Gratis 0.50 € /mese
Quickard Plus MPS Gratis 1.00 € /mese
Carta Life Digital Gratis 2.90 € /mese
PixPay Light Gratis 2.99 € /mese
Bunq Easy Bank Gratis 3.99 € /mese
Revolut Plus Gratis 3.99 € /mese
Monese Classic Gratis 4.16 € /mese
N26 Smart Gratis 4.90 € /mese
PixPay Smart Gratis 5.99 € /mese
Hype Premium Gratis 9.90 € /mese
N26 You Gratis 9.90 € /mese
Bunq Easy Money Gratis 9.99 € /mese
Monese Premium Gratis 10.41 € /mese
Revolut Metal Gratis 15.99 € /mese
N26 Metal Gratis 16.90 € /mese
Bunq Easy Green Gratis 18.99 € /mese
Carta easyTravel Gratis 30.00 € /anno
Carta Prepagata Credit Suisse Gratis 40.00 € /mese
Carta Life Swiss Bankers Gratis 45.00 € /anno
Revolut Ultra Gratis 45.00 € /mese
Carta di credito Prepaid Raiffeisen Gratis 50.00 € /anno
Carta Reload Gratis 50.00 € /anno
Cornèr Card Prepagata WWF Gratis 50.00 € /anno
INPS Card PosteItaliane Gratis Gratis
Hype Next Gratis 2.90 € /mese
Conto&Carta CompassPay Gratis 3.00 € /mese
db Simplia Gratis 5.00 € /anno
Carta Prepagata Mooney Gratis 10.00 € /anno
Monese Simple 4.95 € Gratis
Midnight Blue Crypto.com 4.99 € Gratis
Wirex Standard 5.00 € Gratis
Prepaid Banca Sella 5.00 € 1.00 € /mese
Carta prepagata con IBAN Genius Card Unicredit 5.00 € 2.00 € /mese
PostePay Evolution 5.00 € 15.00 € /anno
Revolut Standard 5.99 € Gratis
Curve Standard 5.99 € Gratis
Revolut Premium 5.99 € 9.99 € /mese
Prepagata WestStein 7.00 € 3.00 € /mese
Carta prepagata Ego Go Credem 7.95 € Gratis
Hype Gratis 9.90 € Gratis
HYPE per Minorenni 9.90 € Gratis
Bitpanda Card 9.90 € Gratis
Vivid Free Start Business 9.90 € Gratis
Quickard MPS 9.90 € Gratis
Bunq Easy Savings 9.99 € Gratis
Carta NAGA Basic 9.99 € Gratis
N26 Standard 10.00 € Gratis
Flowe Fan 10.00 € Gratis
Prepagata Neteller 10.00 € Gratis
Skrill Prepagata 10.00 € Gratis
Yap by Nexi 10.00 € Gratis
Carta Prepagata KDue BPM 10.00 € 1.00 € /mese
Flowe Flex 10.00 € 2.50 € /mese
Flowe Friend 10.00 € 10.00 € /mese
CARTA PREP@ID WeBank 10.00 € Gratis
Mediolanum Card (SelfY) 10.00 € Gratis
Postepay Standard 10.00 € Gratis
Carta Prepagata Illimity 15.00 € Gratis
Vivid Standard 19.90 € 3.90 € /mese
Vivid Prime 19.90 € 9.90 € /mese
Bitsa Conto Free 20.00 € Gratis
Bitsa Young 20.00 € Gratis
Bitsa Move 20.00 € 0.99 € /mese
Bitsa Pro 20.00 € 9.99 € /mese
Nexi Prepaid 20.00 € Gratis
ViaBuy Carta 69.90 € 19.90 € /anno

Se stai cercando le migliori carte prepagate di Maggio 2024, su IlContoOnline.com trovi le migliori carte prepagate del momento.

Aggiorniamo la nostra classifica delle migliori prepagate ogni pochi giorni con nuove carte o aggiornando le condizioni e le promozioni delle migliori carte già nell’elenco.

In Italia ci sono numerose soluzioni attivabili da tutti: dipendenti a tempo indeterminato o determinato, autonomi, cattivi pagatori e protestati, disoccupati.

Riuscire a trovare le migliori carte prepagate non è semplice perché sul mercato ce ne sono davvero tante, ma possiamo tenere conto di alcuni fattori importanti:

  • Gratis, cioè senza costi di apertura o di gestione;
  • con IBAN, per fare e ricevere bonifici, o lo stipendio;
  • con tecnologia contactless;
  • plafond e limiti di prelievo buoni.

Dalla selezione è scaturita la lista che segue, che raccoglie quelle che attualmente possono essere considerate le migliori carte prepagate di Maggio 2024.

Come abbiamo stilato la classifica delle migliori carte prepagate?

Il Conto Online ha valutato 79 carte prepagate emesse dalle principali banche in Italia sulla base dei seguenti parametri:

  • presenza della funzionalità IBAN, che riteniamo fondamentale perché oggi una carta prepagata può essere usata al posto di un conto corrente;
  • costi di emissione della carta prepagata, tenendo presente che ci sono delle carte prepagate gratuite;
  • costi di mantenimento della prepagata, tra i quali il canone annuo, i costi di utilizzo e le commissioni di prelievo;
  • limiti e plafond;
  • possibilità di avere una carta virtuale abbinata alla carta prepagata fisica;
  • supporto alle migliori app per i pagamenti, come Google Pay ed Apple Pay;
  • i giudizi degli utenti

Abbiamo poi dato un valore ad ognuno di questi punti sopra, e dunque abbiamo stilato la classifica finale delle migliori carte prepagate 2024. 

Il peso maggiore nella nostra classifica è stato quello legato alla funzionalità IBAN, oltre che ai costi e ai limiti in generale:

  • presenza dell’IBAN: 20%
  • costi di emissione: 15%;
  • canone annuo: 15%;
  • plafond ed altri limiti: 10%;

Il rimanente 40% è stato suddiviso per tutte le altre voci di cui sopra.

Come funzionano le carte prepagate?

Che si tratti di una carta prepagata del circuito VISA o MasterCard, il suo funzionamento resta pressoché identico agli occhi del consumatore.

Usando una delle migliori carte prepagate MasterCard o delle migliori carte prepagate Visa, quando l’acquisto avviene fisicamente, si tratta di un procedimento che ricorda da vicino quello dei più classici bancomat: il titolare del negozio passa la carta all’interno del lettore, mentre il cliente deve solamente digitare il codice PIN per confermare la transazione.

 

Online, la procedura richiesta è praticamente identica a quella usata per le migliori carte di credito.

Tipi di Carte Prepagate

Una carta prepagata è una carta in plastica che viene emessa da un istituto di credito che oggi può svolgere la funzionalità di conto corrente (se ha la funzione IBAN).

La carta prepagata si può usare sia nei negozi fisici, che per fare acquisti online (e anzi le prepagate virtuali sono molto usate in questo senso perché ritenute molto sicure).

  • carte prepagate con IBAN, che offrono l’opportunità di poter ottenere un IBAN e altri servizi solitamente collegati a conti correnti bancari;
  • Carte prepagate gratis: sono una delle tipologie di carte ovviamente più richieste ed apprezzate. Si parla di prepagate gratuite per indicare quelle carte che non hanno né costo di emissione, né canone annuo;
  • Carte prepagate anonime: sono delle carte che non hanno il nome di chi le usa sopra. In realtà, per carte prepagate anonime si intende anche una carta che viene emessa senza richiedere il nome ed il cognome di chi ne fa domanda. In Italia non esistono carte prepagate 100% anonime;
  • Carte prepagate con bonus di benvenuto: si tratta di carte prepagate che offrono un certo bonus ai nuovi clienti. Sono per lo più delle promozioni temporanee, per cui bisogna sempre stare attenti e rimanere aggiornati per non rischiare di perderla;
  • Carte prepagate con cashback: non tutte le prepagate offrono un cashback, ma quelle che lo fanno ci piacciono particolarmente. Più che altro perché ricevere indietro parte del denaro che si spende, è sempre bello; 
  • Carte prepagate per acquisti online: si tratta di carte prepagate che hanno dei sistemi di protezione avanzati per proteggere il compratore dagli acquisti online. Oggi praticamente tutte le prepagate sono così sicure che possono tranquillamente essere usate per fare acquisti su internet, ma ce ne sono alcune che riteniamo siano meglio di altre. Una tipologia di prepagate per comprare online sono le carte prepagate virtuali e le carte prepagate usa e getta, che possono essere usate una volta sola e poi eliminate;
  • Carte prepagate criptovalute e Bitcoin: è indubbio che le crypto sono entrate nel quotidiano, oramai. Anche per questo tante carte offrono la funzionalità di comprare e vendere crypto, di fare staking, o anche di pagare usando direttamente criptovalute come i Bitcoin;
  • Carte prepagate per minorenni: si tratta di carte prepagate che sono pensate per quei genitori che vogliono iniziare a trasmettere il senso dei soldi ai figli. Spesso sono carte “gemelle” rispetto a quelle dei genitori, i quali possono sempre controllare le spese dei figli e, nel caso, bloccare la carta;
  • Carte prepagate multivaluta: si tratta di carte prepagate che supportano più di una valuta. Molto utili per chi viaggia all’estero, permettono di risparmiare sui tassi di cambio quando le usano fuori dai confini nazionali;
  • Carte prepagate con IBAN estero: si tratta di carte prepagate che hanno un IBAN non italiano, e che sono praticamente come un conto corrente straniero;
  • Carte prepagate non pignorabili: in Italia non ci sono carte prepagate che non si possono pignorare in assoluto, dato che tutte in teoria lo sono. Ci sono invece carte che si possono pignorare più facilmente, e carte meno (come quelle con IBAN estero), ma di fatto tutte sono potenzialmente a rischio pignoramento. Si tratta spesso di carte prepagate per cattivi pagatori e protestati, nel senso che chi ha avuto disguidi finanziari in passato effettua più frequentemente questa ricerca;
  • Carte prepagate aziendali: si tratta di carte prepagate emesse ad aziende, piccoli imprenditori e liberi professionisti, che aiutano nella gestione delle spese aziendali, nel bilancio, e che possono offrire delle funzionalità extra appositamente per le attività imprenditoriali;
  • Carte prepagate Black: si tratta di una serie di carte prepagate “di lusso”, che hanno un costo annuo (e a volte anche un costo di emissione) a fronte del quale offrono dei servizi extra (come ad esempio l’accesso alle lounge aeroportuali);
  • le prepagate ricaricabili sono quelle più comuni. PayPal e Postepay, per esempio, fanno parte di questa categoria
  • le prepagate usa e getta, note anche come gift card, sono carte che hanno un credito predefinito: una volta esaurito, queste non sono più utilizzabili. Tra di esse figurano, per esempio, il Telepass o le prepagate per console.

Dove comprare le carte prepagate

  • online sui siti ufficiali delle banche e degli istituti bancari che le propongono;
  • negli uffici fisici, come nel caso della Postepay, che può essere acquistata solo in un ufficio postale;
  • nei tabacchini, con alcune carte prepagate in tabaccheria che si possono comprare (spesso sono le carte di servizi come Mediaset Play)

Circuiti di pagamento delle carte prepagate

  • Carte prepagate Visa: Visa offre diverse opzioni di carte prepagate che possono essere utilizzate ovunque, sia online che in negozio. Queste carte possono essere ricaricate e spesso sono dotate di funzioni come il deposito diretto e strumenti di gestione del conto;
  • Carte prepagate Mastercard: simili alle prepagate Visa, le carte prepagate Mastercard possono essere utilizzate per acquisti e pagamenti praticamente ovunque. Queste carte possono anche essere ricaricate e possono offrire funzioni aggiuntive come premi cashback e avvisi sul conto.

Carte di pagamento per digital wallet

In questa sezione trovi le migliori carte di pagamento organizzate per wallet digitali, o digital wallet, cioè quelle che puoi usare con gli smartphone e con gli smartwatch:

Vantaggi e svantaggi legati a una carta prepagata

Rispetto a bancomat e carte di credito, le prepagate offrono una serie di vantaggi piuttosto interessanti che hanno contribuito notevolmente alla sua diffusione come:

  • facendo parte dei maggiori circuito di pagamento al mondo, risulta facile utilizzarle in qualunque posto ci si trovi
  • le carte prepagate non sono legate a conti correnti: ciò comporta che, in caso di furto o smarrimento, la cifra andata eventualmente persa è comunque limitata a quanto caricato
  • avendo la possibilità di spesa limitata al denaro che è stato caricato, per chi ha problemi a gestire le proprie finanze una carta di questo genere può porre limiti alle spese folli
  • risulta anche piuttosto facile ricevere soldi su di esse, tantopiù che alcune di esse possono ricevere denaro tramite bonifico bancario (visto che talvolta sono dotate di codice IBAN)
  • solitamente questo tipo di carta viene accompagnato da una serie di servizi online, oltre che da un’assistenza, di altro livello.

Come per qualunque altro strumento di pagamento però, anche in questo caso vi sono degli innegabili difetti:

  • bisogna sempre tenere sotto controllo quanto denaro si ha caricato. Rispetto a una comune carta di credito, la possibilità di spesa è limitata a quanto disponibile e, nel caso di un acquisto che supera tale cifra, non sarà possibile portarlo a termine;
  • in caso di frode, i tempi di rimborso possono essere piuttosto lunghi se paragonati a quelli delle più comuni carte di credito.

Come scegliere le migliori carte prepagate?

Quando devi scegliere la migliore prepagata ci sono tante variabili da tenere in considerazione, ma costo, funzionalità e sicurezza devono essere ai primi posti.

Quanto costa una carta prepagata?

I costi possono variare molto da carta a carta: essi possono variare da un costo di attivazione o prima ricarica, fino a costi per ogni singola ricarica o prelievo.