Carta prepagata MPS Spider: Recensione ed Opinioni 2020
Carta prepagata MPS Spider: Recensione ed Opinioni 2020

La carta prepagata MPS Spider è un servizio erogato dalla banca Monte dei Paschi di Siena. Si tratta di un metodo di pagamento che permette di effettuare operazioni bancarie per molti versi simili a quelle offerte da un conto corrente.

Facendo parte di circuiti di pagamento come PagoBANCOMAT e Visa Electron, la carta in questione consente di effettuare acquisti in negozi online o fisici, ma anche prelievi presso gli sportelli automatici.

MPS Spider dunque, è una più che valida alternativa al contante, visto che offre anche dei costi accettabili e delle limitazioni che, per la maggior parte di utenti, appaiono come più che accettabili.

Vedi la nostra lista delle migliori carte prepagate 2020 >>

Carta prepagata MPS Spider: Recensione ed Opinioni 2020

Nonostante la carta sia utile e per molti versi moderna, per effettuare la richiesta di emissione rimane comunque necessario rivolgersi direttamente a una filiale dell’istituto bancario in questione.

Naturalmente è possibile informarsi più approfonditamente prima tramite il sito stesso di Monte dei Paschi di Siena, magari inviando una mail con i propri dubbi e le proprie domande alla banca stessa.

In questo breve articolo però, cercheremo comunque di far luce sui punti di forza e sui punti deboli di questo metodo di pagamento così interessante.

Ricarica e saldo

Passiamo al lato pratico, analizzando come si può ricaricare la carta prepagata MPS Spider. Risulta possibile aggiungere fondi al proprio account recandosi fisicamente presso una qualunque filiale del Monte dei Paschi di Siena.

In alternativa, ci si può rivolgere agli sportelli ATM dello stesso istituto bancario o al più comodo servizio internet banking della stessa.

Per controllare il saldo del proprio conto, è possibile utilizzare il sito della banca. Si tratta del metodo più semplice nonché immediato, anche se è possibile rivolgersi agli sportelli ATM oppure effettuare una richiesta (a pagamento) tramite SMS. In quest’ultimo caso è necessario mandare un messaggio con come testo la parola “Saldo” al numero +39 3424120697 (per gli utenti Vodafone) o +39 339998200 (per tutti gli altri operatori).

Costi

Per quanto riguarda i costi, MPS Spider si conferma una prepagata piuttosto appetibile.

Non è presente alcun tipo di costo in fase di emissione, anche se questa presenta un canone annuo pari a 10 euro.

I prelievi, se effettuati dagli sportelli di Monte dei Paschi di Siena, risultano totalmente gratuiti, mentre il prelievo da sportelli di altre banche è pari a 2,10 euro (4 euro se si effettua da zona extra UE).

I bonifici bancari, invece, costano un euro. Il trasferimento di fondi ha una commissione pari a un euro mentre è gratuito se si sposta denaro da/verso un’altra carta emessa dallo stesso istituto bancario.

Limitazioni

MPS Spider presenta un plafond di 10.000 euro, più che sufficiente per la maggior parte di utenti.

Il prelievo massimo consentito per giorno è pari a 1.000 euro, mentre il pagamento nelle 24 ore si assesta a un massimo di 2.500.

Riguardo le operazioni di bonifico e giroconto vi è un limite pari a 15.000 euro.

Furto o smarrimento

In malaugurato caso di furto o smarrimento, la carta prepagata MPS Spider offre un servizio rapido ed efficiente.

Il primo passo è bloccare la carta, chiamando il numero verde 800822056 o, dall’estero, il numero +39 0260843768. Il passo successivo consiste nell’avvertire le autorità competenti di quanto accaduto.