Migliore carta prepagata per acquisti online

Se sei alla ricerca della migliore carta prepagata per acquisti online, in questo articolo ti forniamo la lista delle migliori carte al 2024.

Migliore carta prepagata per Acquisti Online

Questa lista è stata realizzata scegliendo canone, attivazione, prelievo, ricarica carte prepagate per Acquisti Online

Nome Attivazione Canone
Hype Gratis 9.90 € Gratis

Confronto Migliore carta prepagata per acquisti online

Inizia a digitare il nome delle due carte prepagate per Acquisti Online che vuoi confrontare e poi scegli dal menù a discesa che ti comparirà.

I confronti più ricercati per Migliore carta prepagata per acquisti online

Costi, limiti e informazioni sono ripresi dai rispettivi siti ufficiali e potrebbero variare senza preavviso. Facciamo del nostro meglio per tenerli sempre aggiornati, ma per avere conferma dei dati attualmente in vigore per ogni strumento finanziario, visita direttamente i siti ufficiali delle banche. Se sei una banca o un'agenzia finanziaria e vuoi pubblicare o aggiornare i tuoi prodotti, contattaci.

Migliori carte prepagate per Acquisti Online

Nome Attivazione Canone
Hype Gratis 9.90 € Gratis
N26 You Gratis 9.90 € /mese

E’ sicuro acquistare online?

In generale possiamo dire che fare acquisti online è sicuro, soprattutto con i sistemi di protezione dalle frodi che ci sono oggi.

Tuttavia, è fondamentale tenere a mente alcuni punti importanti, come:

  • scegliere solo siti affidabili web affidabili;
  • usare solo siti che criptano i propri dati con SSL (ti basta cercare https all’inizio dell’indirizzo del sito);
  • non inserire i dati della tua carta di credito, di debito o prepagata usando delle connessioni pubbliche.

Per un livello di protezione ancora più elevato, conviene fare acquisti online negli e-commerce usando solo le migliori carte prepagate, come la N26 (vedi Sito Ufficiale), Revolut (sito ufficiale), o la Hype (vedi Sito Ufficiale) che ti garantiscono il top della protezione.

Come scegliere la migliore carta prepagata per acquisti online

Scegliere la migliore carta per fare shopping online non è poi così difficile come si potrebbe immaginare.

La cosa più importante da tenere a mente è che la carta dev’essere sicura ed affidabile.

Per questo motivo bisognerebbe scegliere carte che hanno:

  • la possibilità di bloccare gli acquisti online tramite app, sbloccandoli solo al momento del bisogno;
  • l’autenticazione biometrica per autorizzare gli acquisti tramite riconoscimento facciale o dell’impronta digitale;
  • le notifiche push istantanee di ogni spesa che viene fatta con la tua carta;
  • servizio SMS Alert, che ti permette di ricevere un SMS per ogni acquisto che si fa;
  • possibilità di impostare diversi parametri di sicurezza, tra cui la possibilità di bloccare la carta direttamente dall’app;
  • la possibilità di aggiungere la carta ai servizi Google Pay o Apple Pay, per avere un livello di sicurezza ancora maggiore;
  • la possibilità di controllare le spese in ogni momento.

Fare acquisti online con le prepagate virtuali

Se vuoi aggiungere un livello di sicurezza ancora maggiore ai tuoi acquisti online, puoi decidere di aprire una carta prepagata virtuale, cioè delle prepagate “usa e getta” online, che apri tramite app di gestione della tua carta conto, che puoi ricaricare dell’importo che vuoi, usare una volta e cestinare.

Per poterla usare ti basta inserire il numero da 16 cifre nell’e-commerce che stai usando, inserire la data di scadenza e il codice CVC, ed autorizzare l’acquisto.

Una volta completato, puoi cestinare la carta e creare una nuova carta virtuale all’occorrenza.

È meglio avere una carta prepagata o una carta virtuale per fare acquisti in internet?

Entrambe le tipologie di carte funzionano allo stesso modo: sono entrambe carte ricaricabili e non sono collegate direttamente a un conto corrente o ad altri prodotti finanziari.

La differenza tra le due è che le carte virtuali non hanno un formato fisico, mentre quelle prepagate possono essere fisiche (ma solitamente hanno anche una versione virtuale).

Per il resto, funzionano come le altre carte bancarie classiche: hanno il numero a 16 cifre, una data di scadenza e un codice di sicurezza, i tre elementi necessari per fare acquisti online.

Inoltre, oggi la maggior parte di esse sono compatibili con le app di pagamento mobile, quindi, anche se sono virtuali, possono essere utilizzate anche nei negozi fisici.